Modello D.Lgs.  231/01

Takeda Italia, sensibile all'esigenza di diffondere e consolidare la cultura della trasparenza e dell'integrità, nonché consapevole dell'importanza di assicurare condizioni di correttezza nella conduzione degli affari e nelle attività aziendali a tutela della posizione e dell'immagine propria e delle aspettative dei propri azionisti, ha adottato dal 2003 un modello di organizzazione, gestione e controllo in conformità al decreto legislativo 231 del 2001.
Tale iniziativa, continuando sulla strada intrapresa dalla Casa Madre giapponese sin dal 1941 con uno specifico Programma di Conformità, si propone altresì di sensibilizzare tutti coloro che operano in nome e per conto dell'azienda affinché seguano sempre, nell'espletamento delle proprie attività, comportamenti corretti e lineari.