Politica Ambientale e di Sicurezza

L'obiettivo primario di Takeda Italia è lo sviluppo sostenibile dell'azienda sul territorio su cui opera, così da garantire salute e sicurezza per i propri lavoratori. In particolare, in linea con le direttive Global, Takeda Italia ha definito queste linee di indirizzo:

1. Conformità legislativa: garantire la conformità alla legislazione italiana in materia di salute sicurezza e ambiente, applicabile e a tutti gli standard e le migliori prassi che l'azienda decide di adottare.
2. Ruoli e responsabilità: garantire che siano sempre definiti tutti i compiti e le responsabilità in materia di Ehs a qualsiasi livello.
3. Consapevolezza: garantire l'innalzamento delle competenze e della consapevolezza di tutti i lavoratori al fine di ridurre significativamente i rischi di carattere ambientale e di salute e sicurezza.
4. Comunicazione: garantire la comunicazione delle performance ambientali e di sicurezza dell'azienda a tutti i soggetti interessati.

Per perseguire queste linee di indirizzo globale, Takeda Italia intende:

1. Prevenire l'inquinamento adottando idonee misure gestionali e migliorando i processi e le tecnologie utilizzate.
2. Definire obiettivi e programmi per salute, sicurezza e ambiente volti a eliminare, ridurre e gestire efficacemente i fattori di rischio e le problematiche ambientali che possono influenzare le persone, i processi e la comunità.
3. Commercializzare prodotti sempre più compatibili con l'ambiente e sicuri per gli utilizzatori.
4. Creare una stretta collaborazione con gli appaltatori affinché operino per ridurre al minimo i rischi per il personale aziendale, i collaboratori, i visitatori e l'ambiente.
5. Formare adeguatamente tutti gli operatori e gestori di sistemi che lavorano all'interno della sede.

Per realizzare questa missione, Takeda Italia ha individuato nelle norme Iso 14.001 e Ohsas 18.001 le linee guida per le scelte che riguardano l'impatto ambientale e la sicurezza.

 

Sistema per la gestione dell'ambiente e della sicurezza

Un impegno veramente concreto

Il Sistema integrato per la gestione dell'ambiente e della sicurezza è lo strumento concreto per raggiungere gli obiettivi ambientali. Si tratta di un approccio pensato per la riduzione dell'impatto ambientale e all'incremento della sicurezza che tiene conto delle implicazioni organizzative, tecniche, economiche, normative e legali. È messo in atto attraverso:

  • un impegno del management per il conseguimento degli obiettivi di miglioramento ambientale e della sicurezza;
  • l'identificazione e la valutazione degli effetti ambientali e dei rischi dovuti a incidenti, fatti accidentali potenziali, situazioni d'emergenza;
  • il rispetto delle leggi e delle normative;
  • il miglioramento continuo attraverso audit interni ed esterni delle capacità organizzative e tecniche in grado di ridurre l'impatto ambientale e i rischi legati alle proprie attività;
  • la riduzione dell'impatto ambientale e dei rischi per la sicurezza dei lavoratori, in particolare quelli legati alle attività svolte presso la direzione generale e i clienti, sui propri mezzi di trasporto e nel corso delle attività manutentive;
  • l'adeguamento alle esigenze sociali e legislative nel campo della tutela dell'ambiente e della sicurezza;
  • la diffusione, all'interno dell'azienda, della conoscenza circa le problematiche di tutela ambientale e della sicurezza e delle relative normative;
  • la costante azione di sensibilizzazione del personale e di informazione alla cittadinanza;
  • il coinvolgimento del personale in tutti i programmi promossi dal Servizio Hs&E.